Ayurveda

Racconto Zen

Due templi Zen avevano ciascuno un bambino che era il prediletto tra tutti. Ogni mattina uno diquesti bambini, andando a comprare le verdure, incontrava l’altro perla strada. “Dove vai?”domandò il primo. “Vado dove vanno i miei piedi” rispose l’altro. Questa risposta lasciò confuso il primobambino, che andò a chiedere aiuto al suo maestro. “Quando domattina incontrerai quelbambino” gli disse l’insegnante “fagli la stessa domanda. Lui ti darà la stessa risposta, e allora tudomandagli: “Fa’ conto di non avere i piedi: dove vai, in quel caso?”. Questo lo sistemerà. Lamattina dopo i bambini si incontrarono di nuovo. “Dove vai?” domandò il primo bambino. “Vadodove soffia il vento” rispose l’altro. Anche stavolta il piccolo rimase sconcertato, e andò araccontare al maestro la propria sconfitta. “E tu domandagli dove va se non c’è vento” gliconsigliò il maestro. Il giorno dopo i ragazzi si incontrarono per la terza volta. “Dove vai?”domandò il primobambino. “Vado al mercato a comprare le verdure” rispose l’altro.

Ecco il percorso Myamo dedicato alla riflessologia: https://fb.me/e/RZX0RCxy https://fb.me/e/5P9yKszrY

Author


Avatar

YOU MIGHT ALSO LIKE THESE